“Tutto sembra impossibile fino a che non lo fai”

Nelson Mandela

Un mix tra un manuale operativo e un libro di rinascita personale, questo libro ti preparerà, a livello mentale ed energetico, ad affrontare la ricerca di nuove opportunità grazie agli interventi di coach, psicologici e HR ed agli strumenti offerti da Linkedin per curare il tuo personal brand e la tua reputazione online.
Cambiato il mindset studieremo come raggiungere l’obiettivo: attrarre le opportunità lavorative e le persone giuste.

Ottimizzeremo il profilo per parole chiave pensando ai recruiter e all’algoritmo, studieremo come creare il tuo network e come interagire con i contenuti superando la paura di mostrarti. Esercizi ed esempi ti chiariranno cosa si intende per strategia e come fare per essere fin da subito operativo.

 

Come è strutturato il libro

La prima parte si concentra sul cambio di approccio e sulla definizione di una strategia di base, prima di passare allo strumento. Si tratta di una sezione molto pratica, con esercizi da svolgere per capire quali sono i propri obiettivi ed i propri valori, per passare al bilancio delle proprie competenze ed all’analisi reale del mercato. Solo riuscendo a far coincidere domanda e offerta sarà possibile trovare un lavoro. Non sempre si ha ben chiaro cosa si cerchi o che competenze manchino rispetto ad un mercato in continuo cambiamento ed evoluzione, troppo spesso la richiesta di flessibilità fa paura invece di essere uno stimolo per imparare cose nuove e mettersi alla prova.

La seconda parte costituisce un vero e proprio manuale, grazie al quale si imparerà a costruire un profilo efficace per essere scelti, si capirà l’importanza di un network in target ampio e profondo e si passerà infine alla parte più importante ovvero l’interazione e la produzione di contenuti, con l’obiettivo di farsi notare, emergere e creare delle vere relazioni.
L’assunto su cui si basa tutto il libro è che “stare” su Linkedin non significa semplicemente mettere un CV online, bensì utilizzare il social con continuità, per farsi conoscere come professionisti e come persone.

L’ultima sezione del libro verterà invece sulla ricerca di lavoro vera e propria, sullo studio delle aziende, sulla creazione di alert, sulle risposte agli annunci: una parte proattiva di ricerca, tenendo a mente però che non tutte le posizioni aperte vengono esposte, molte ricerche di personale vengono chiuse tramite il passaparola e che l’obiettivo su Linkedin è differenziarsi, essere “la mucca viola” per farsi scegliere dall’azienda giusta e non da qualsiasi impresa. Ovviamente per alcuni ruoli o posizioni aperte sono più importanti le hard skill, ovvero le competenze specifiche e le specializzazioni, per altri saranno più importanti le soft skill e la capacità di adattamento.
L’obiettivo è che, completata la lettura del libro, si possa intraprendere in modo consapevole e positivo una ricerca di lavoro che porti i suoi frutti.

Perché ho scritto questo libro?

Durante la pandemia, molte persone si rivolgevano a me in cerca di lavoro, ma volevano uno strumento da tenere sempre a portata di mano per utilizzarlo in ogni momento, con un investimento più esiguo di un corso one to one. Ho notato un bisogno e una mancanza da parte del mercato.

Non solo: volevo che questo libro parlasse di me, perché anche le persone scoraggiate potessero vedere la luce, perché anche nella ricerca di lavoro è importante, per quanto difficile, mantenere un atteggiamento positivo. Il cambiamento è difficile perché molte volte ci si sente soli, ma non è così: ci siamo passati tutti.

E proprio per questo oltre al libro ho creato un gruppo LinkedIn chiuso per i miei lettori, per farli confrontarsi e fare rete e per avere la possibilità di incontrarmi una volta al mese e farmi domande.

Questo libro si rivolge a:

chi vuole guardarsi intorno

e analizzare le diverse possibilità offerte dal mercato, anche se ha già un lavoro, ma è comunque flessibile e pronto a cogliere nuove e migliori opportunità

chi è stanco del proprio lavoro

o della propria azienda e sente il bisogno di cambiare, ma non sa da dove partire ed è assalito da paure e dubbi

chi è uscito per motivi diversi, dal mondo del lavoro

e deve o vuole reinserirsi e quindi ha l’esigenza di capire quali sono le reali possibilità e le richieste nel mercato italiano, analizzare le proprie competenze e sviluppare quelle mancanti

Contributor

Eleonora Sordella

Head Hunter e Coach

 

Opportunità nel cambiamento.
Il focus sulla vision per la ricerca delle realtà possibili

Elisabetta Lagna

Psicologa, Psicoterapeuta

 

Cambio lavoro:
paure e risorse

Roberta Zantedeschi

HR, business writer

 

La differenza tra CV
e profilo Linkedin

Ana Maria Fella

Digital e Social Media Strategist

 

Trovare lavoro su altri social media:
Facebook, Instagram, Twitter

Flora Leoni

Head of merchant services B2b at Carrefour Italia

 

Linkedin, il mio head hunter
di fiducia

Contattami